Escursioni

Affidatevi a noi per le escursioni a San Martino di Castrozza

Sono così tanti gli itinerari in Trentino di grande fascino e suggestione, che per conoscerli e frequentarli bene tutti, non basterebbero delle vacanze di qualche mese. Attraverso comodi sentieri da San Martino di Castrozza potete intraprendere delle belle escursioni sulle Dolomiti in tutta sicurezza, secondo il vostro livello di allenamento, tanto in estate, quando vengono praticate con i tradizionali scarponi da trekking; quanto in inverno, quando ancora più emozionante diviene fare le escursioni con le ciaspole, le classiche racchette da neve.

Siete in buone mani

Per agevolarvi nelle vostre escursioni in Trentino, in collaborazione con le Guide Alpine di San Martino, il nostro hotel a San Martino di Castrozza è lieto di presentarvi, comprese nella tariffa, delle escursioni guidate, così che possiate conoscere direttamente il territorio delle Dolomiti servendovi di guide esperte ed affidabili. A seconda del periodo gli orari e le cadenze periodiche possono cambiare, ma generalmente facciamo anche 5 escursioni settimanali, organizzandole dal lunedì al venerdì.
Martedì e Venerdì giornata intera.

Guida

Siete in buone mani

Per agevolarvi nelle vostre escursioni in Trentino, in collaborazione con le Guide Alpine di San Martino, il nostro hotel a San Martino di Castrozza è lieto di presentarvi, comprese nella tariffa, delle escursioni guidate, così che possiate conoscere direttamente il territorio delle Dolomiti servendovi di guide esperte ed affidabili. A seconda del periodo gli orari e le cadenze periodiche possono cambiare, ma generalmente facciamo anche 5 escursioni settimanali, organizzandole dal lunedì al venerdì.  Martedì e Venerdì giornata intera.

 Tra le nostre mete troviamo:

 Tra le nostre mete troviamo:

  • gli Orti forestali
  • la Val di Roda
  • l’Alpe Tognola il Sentiero del Cacciatore
  • i Piani della Cavallazza
  • i Laghi Colbricon
  • Cristo Pensante
  • Rifugio Rosetta sull’altopiano
  • Forcella Ceremana-Colbricon

Le escursioni sono programmate con le nostre guide in rotazione, in modo che se anche vi fermaste tre settimane consecutive, non fareste mai la stessa escursione.

  • gli Orti forestali
  • la Val di Roda
  • l’Alpe Tognola il Sentiero del Cacciatore
  • i Piani della Cavallazza
  • i Laghi Colbricon
  • Cristo Pensante
  • Rifugio Rosetta sull’altopiano
  • Forcella Ceremana-Colbricon

Le escursioni sono programmate con le nostre guide in rotazione, in modo che se anche vi fermaste tre settimane consecutive, non fareste mai la stessa escursione.

In particolare, vedrete come sia distensiva e adatta a tutti la proposta di cammino del Cristo Pensante. Il Castellazzo diventerà la vostra cattedrale all’aperto e potrete sedervi vicini al Cristo Pensante per iniziare un vostro percorso di interiorità e riflessione, accompagnati nel pensiero dalla vista di un panorama tanto bello. Il Trekking del Cristo Pensante favorisce una piena armonia e condivisione con il Creato, vivendo quel particolare cambio di prospettiva di quando sentite che non siete più voi ad osservare la Natura ma è lei che sempre osserva voi. Anche in inverno la meraviglia non mancherà, per esempio con le escursioni con le racchette, e la serata romantica, in notturna, nei pressi della cabinovia Colverde. Ovviamente non potete poi trascurare le vostre passeggiate nel Parco di Paneveggio, verso il centro visitatori di Villa Welsperg e tanto altro.

Richiedi informazioni sulle escursioni
Montagna

In particolare, vedrete come sia distensiva e adatta a tutti la proposta di cammino del Cristo Pensante. Il Castellazzo diventerà la vostra cattedrale all’aperto e potrete sedervi vicini al Cristo Pensante per iniziare un vostro percorso di interiorità e riflessione, accompagnati nel pensiero dalla vista di un panorama tanto bello. Il Trekking del Cristo Pensante favorisce una piena armonia e condivisione con il Creato, vivendo quel particolare cambio di prospettiva di quando sentite che non siete più voi ad osservare la Natura ma è lei che sempre osserva voi. Anche in inverno la meraviglia non mancherà, per esempio con le escursioni con le racchette, e la serata romantica, in notturna, nei pressi della cabinovia Colverde. Ovviamente non potete poi trascurare le vostre passeggiate nel Parco di Paneveggio, verso il centro visitatori di Villa Welsperg e tanto altro.

Richiedi informazioni sulle escursioni
a

Trekking

Trekking e Trentino, tutto un territorio da camminare

Distese verdeggianti, imponenti montagne imbiancate dai ghiacciai, baite, malghe, pini secolari: stiamo parlando di una meravigliosa immagine da puzzle? No, più semplicemente stiamo parlando di casa nostra, San Martino di Castrozza. Molto grande è certamente la mappa dei sentieri del Trentino e non manca certo l’imbarazzo della scelta, certamente il trekking a San Martino di Castrozza è uno dei modi più autentici e diretti per amare questo territorio e per entrare in contatto con l’anima più intima della natura.

sanmartinocervo
Guida

Scoprite le bellezze della natura

Armati di scarponi e con un discreto allenamento, nell’arco di 4 ore e mezza, per esempio, da Passo Rolle potrete raggiungere prima la baia Segantini (posta a 2170 metri di quota, dai quali vedrete belle come non mai le vette del Cimone e della Vezzana, le più famose delle nostre amatissime Pale di San Martino), dunque, scendendo verso il Pian della Vezzana, imboccherete il sentiero 749 per la Malga Venegiotta. Scendete e risalite sul versante opposto, in direzione della Malga Juribello. Attraverserete, così, prima di rientrare qui in hotel a San Martino di Castrozza la foresta di Paneveggio, celebre per i suoi legni tanto apprezzati dai maestri liutai. Incontrerete con ogni probabilità cervi, caprioli ed altri animali schivi, che abitano qui con noi da tanto tempo. Non disturbateli: il bello delle passeggiate in Trentino è anzitutto il rispetto per la natura.

Richiedi informazioni sui percorsi trekking
sanmartinocervo

Scoprite le bellezze della natura

Armati di scarponi e con un discreto allenamento, nell’arco di 4 ore e mezza, per esempio, da Passo Rolle potrete raggiungere prima la baia Segantini (posta a 2170 metri di quota, dai quali vedrete belle come non mai le vette del Cimone e della Vezzana, le più famose delle nostre amatissime Pale di San Martino), dunque, scendendo verso il Pian della Vezzana, imboccherete il sentiero 749 per la Malga Venegiotta. Scendete e risalite sul versante opposto, in direzione della Malga Juribello. Attraverserete, così, prima di rientrare qui in hotel a San Martino di Castrozza la foresta di Paneveggio, celebre per i suoi legni tanto apprezzati dai maestri liutai. Incontrerete con ogni probabilità cervi, caprioli ed altri animali schivi, che abitano qui con noi da tanto tempo. Non disturbateli: il bello delle passeggiate in Trentino è anzitutto il rispetto per la natura.

Richiedi informazioni sui percorsi trekking

Guide Alpine

Per le vostre passeggiate, tutta la sicurezza delle nostre guide

Il nostro hotel a San Martino di Castrozza sarà la base ideale per fare delle emozionanti escursioni con le guide alpine, dal momento che sia in estate chte in inverno ne organizziamo diverse, gratuite, tutte le settimane. Le guide alpine del Trentino di cui ci avvaliamo sono certificate UIAGM (Unione Internazionale delle Associazioni delle Guide di Montagna), pertanto rispettano i più alti criteri qualitativi e di sicurezza.

Guida

Il nostro hotel a San Martino di Castrozza sarà la base ideale per fare delle emozionanti escursioni con le guide alpine, dal momento che sia in estate chte in inverno ne organizziamo diverse, gratuite, tutte le settimane. Le guide alpine del Trentino di cui ci avvaliamo sono certificate UIAGM (Unione Internazionale delle Associazioni delle Guide di Montagna), pertanto rispettano i più alti criteri qualitativi e di sicurezza.

Abilità, passione, esperienza

Quello che vi proponiamo non è il classico trekking in Trentino ma un’esperienza nella quale nulla sfuggirà alla vostra percezione, perché le guide, oltre ad accompagnarvi, vi sapranno dire tutto sulle piante, sulle caratteristiche del ghiaccio, delle rocce; vi sapranno consigliare dove fare arrampicata su roccia, dove trovare le migliori ferrate per le vostre capacità e preferenze.

Il fascino della storia, la bellezza della natura

Saranno particolarmente emozionanti, soprattutto, gli itinerari storici lungo i quali vi condurranno le esperte Guide “Aquile di San Martino”, tra i quali si segnalano indubbiamente quelli riguardanti la Grande Guerra, quando queste montagne furono importantissimo crocevia strategico.

Guida

Abilità, passione, esperienza

Quello che vi proponiamo non è il classico trekking in Trentino ma un’esperienza nella quale nulla sfuggirà alla vostra percezione, perché le guide, oltre ad accompagnarvi, vi sapranno dire tutto sulle piante, sulle caratteristiche del ghiaccio, delle rocce; vi sapranno consigliare dove fare arrampicata su roccia, dove trovare le migliori ferrate per le vostre capacità e preferenze.

Il fascino della storia, la bellezza della natura

Saranno particolarmente emozionanti, soprattutto, gli itinerari storici lungo i quali vi condurranno le esperte Guide “Aquile di San Martino”, tra i quali si segnalano indubbiamente quelli riguardanti la Grande Guerra, quando queste montagne furono importantissimo crocevia strategico.

Itinerari della Grande Guerra nelle Dolomiti:

Itinerari della Grande Guerra nelle Dolomiti:

  • Passo Rolle – Creste della Cavallazza – Laghi di Colbricon
  • Punta Ces – Forcella Ceremana – Cima Colbricon Ovest – Passo Colbricon
  • Punta Ces – Forcella Valcigolera – Cima Valcigolera
  • Tognola – Cima Tognola – Forcella Val Zanchetta – Malga Val Cigolera
  • Passo Rolle – Cima Castelaz
  • Passo Valles – Lago Juribrutto – Malga Juribrutto – Malga Vallazza
  • Castelir – Passo Lusia – Gronton – Forcella Bocche – Laghi Di Lusia
  • Paneveggio – Malga Bocche – Lago Bocche – Cima Bocche
  • Paneveggio – Malga Colbricon – Buse Dell’oro – Piccolo Colbricon
  • Passo Rolle – Creste della Cavallazza – Laghi di Colbricon
  • Punta Ces – Forcella Ceremana – Cima Colbricon Ovest – Passo Colbricon
  • Punta Ces – Forcella Valcigolera – Cima Valcigolera
  • Tognola – Cima Tognola – Forcella Val Zanchetta – Malga Val Cigolera
  • Passo Rolle – Cima Castelaz
  • Passo Valles – Lago Juribrutto – Malga Juribrutto – Malga Vallazza
  • Castelir – Passo Lusia – Gronton – Forcella Bocche – Laghi Di Lusia
  • Paneveggio – Malga Bocche – Lago Bocche – Cima Bocche
  • Paneveggio – Malga Colbricon – Buse Dell’oro – Piccolo Colbricon